I modelli più comodi di crepiera

Quando si decide di voler preparare una crepes in casa, sicuramente abbiamo al momento in commercio una serie di modelli di crepiera che si possono acquistare. Sicuramente il modello più semplice che si può trovare è quello che abbiamo sempre avuto in casa, ossia la crepiera a padella. La crepiera padella in genere è quella che costa meno in assoluto, si può usare per tantissime preparazioni diverse e la si può trovare in commercio in tante varianti. Ovviamente va utilizzata sui fuochi della cucina, e non si tratta di una sempre padella come molte altre. Di base le caratteristiche tecniche di alcune padelle per le crepes di sicuro sono pensate per aiutarci sostanzialmente a sfornare nel miglior modo possibile tantissime crepes. A prescindere dalle varie dimensioni di queste padelle, i criteri principali per scegliere questo strumento sono legati al materiale che viene utilizzato ma anche alla forma. In genere di base la crepiera padella ha quindi sempre una forma rotonda, la base è piatta e soprattutto molto importanti sono i bordi di questa padella. Infatti i bordi dovranno essere molto più bassi rispetto ai bordi di una qualsiasi altra padella che troviamo in commercio. Questi bordi ridotti possono permetterci di ottenere perciò un disco di crepes che sia omogeneo, al tempo stesso ci consentono anche una cottura molto uniforme e possiamo rigirare tranquillamente la crepes. La forma rotonda di queste padelle può avere comunque un diametro diverso a seconda dei modelli, sostanzialmente in base al diametro che presenta ci permette di fare diverse crepes più o meno grandi. Di sicuro le padelle crepiera di grandi dimensioni sono quelle che ci consentono anche di ottenere una farcitura perfetta. Ovviamente per ottenere la crepes perfetta oltre alla padella dobbiamo avere la spatola che ci consente di rigirare tranquillamente la crepes senza andare a graffiare il materiale della padella.

Le padelle per crepes devono avere anche un materialie antiaderenza: si tratta di un carattere imprescindibile questo per permetterci di ottenere delle buone crepes che siano anche cotte in maniera omogenea senza bruciature.